La sede

La benedizione della nuova sede

La benedizione della nuova sede

Il Cardinale Pietro Parolin ha benedetto la nuova sede della Fondazione alla presenza dell’autore del ritratto, maestro Yan Zhang, del Consiglio di Amministrazione e del Comitato Scientifico con i professori Carlo Ossola, Dario Vitali, Gilfredo Marengo, Mauro Velati, il direttore dell’Archivio e della Biblioteca patriarcale di Venezia, Diego Sartorelli, l’archivista Flavia Tudini. Al termine della benedizione e del brindisi per il compimento dei tre anni della Fondazione, con il cardinale Parolin si è tenuta la riunione del Comitato Scientifico, alla quale ha partecipato anche Monsignor Andrea Celli, che è intervenuto per spiegare il valore della cessione alla Fondazione dei diritti d’autore da parte degli eredi e il protocollo d’intesa con la Pontificia Università Gregoriana. Il Cardinale Parolin ha ringraziato il Comitato Scientifico per la dedizione a quest’opera dedicata alla custodia, allo studio e alla diffusione di un lascito prezioso per la Chiesa. Ha ripercorso le tappe significative dell’acquisizione dell’Archivio privato di Luciani e della sua biblioteca sottolineando che in questi tre anni sono stati compiuti passi importanti e sono state gettate le fondamenta che consentono di favorire a livello internazionale la ricerca e l’approfondimento del lascito magisteriale di Giovanni Paolo I alla luce delle fonti.

Le immagini della benedizione